Deprecated: wp_make_content_images_responsive è deprecata dalla versione 5.5.0! Utilizzare al suo posto wp_filter_content_tags(). in /home/sapienz0/public_html/wp-includes/functions.php on line 4773

Questo sistema automatico è veramente profittevole! (?)

Il titolo di questo articolo può essere un’affermazione oppure potrebbe essere una domanda di cui ogni trader vorrebbe conoscere la risposta.

Anche se fosse un’affermazione potrebbero comunque sorgere dei dubbi.

A maggior ragione se non si conosce il funzionamento del sistema di trading in questione.

Chi si affaccia in modo superficiale al trading automatico è attirato sicuramente dai grafici dell’equity line.

Ecco un esempio di equity line profittevole generata da un sistema automatico che si può reperire dal web :

senza-titolo

Non c’è dubbio, qualsiasi equity line profittevole ha sicuramente un impatto visivo importante.

Ci dà infatti alcune informazioni sulle performance di un trading system.

Il bello è che quella qui proposta non è nemmeno tra le più eclatanti in termini di performances.

Quelle più invitanti si avvicinano molto a delle rette più o meno inclinate, ma sempre verso profitti più o meno alettanti.

Piacerebbe a tutti possedere un sistema automatico capace di produrre equity line del genere.

L’errore più grave però è considerare un’equity line come sinonimo di profitti interessanti.

“Là dove sono le belle parole e un’apparenza perfetta, raramente ha sede il bene.” (Confucio)

Ti sei mai chiesto se magari vogliono farti vedere quello che tu desideri vedere, nascondendoti però la realtà ?

Con questo articolo voglio farti una provocazione, voglio stimolarti a ragionare, soprattutto se sei alle prime armi con il trading automatico o vorresti avvicinarti a questo mondo.

Ti prego però non fraintendere, lungi da me affermare che tutte le equity line che trovi sul web siano ingannevoli, tantomeno quella qui proposta.

Voglio invece consigliarti di avere un approccio critico, di tipo analitico e matematico.

Non devi fermarti davanti all’illusione delle immagini che puoi guardare sullo schermo del tuo PC.

E’ facile secondo te ottenere un’equity line del genere ?

Sei sicuro che un equity line sia sufficiente e ti dia tutte le informazioni di cui hai bisogno ?

Per esempio, hai informazioni sufficientemente precise sulla logica operativa del trading system che l’ha generata ?

Rappresenta il risultato di un backtest o di operatività reale ?

Che attendibilità può avere, in termini statistici ?

Oppure: ne sai qualcosa sul profilo di rischio del trading system ?

Si tratta per caso di un sistema sovraottimizzato ?

Questi sono solo alcuni dei quesiti a cui dovresti dare una risposta prima di mettere i tuoi soldi in mano ad un qualsiasi sistema automatico di trading.

Se proprio non resisti alla tentazione di quel trading system, prima di acquistarlo sarebbe meglio avere la possibilità di utilizzare una versione demo .

Potresti effettuare alcuni backtest per verificare l’operatività e sarebbe opportuno anche provarla in un conto live demo.

Magari non ci hai mai pensato ma la completa comprensione del funzionamento di sistema automatico è un altro aspetto di fondamentale importanza.

Ogni sistema automatico ha dei parametri che possono essere modificati .

Dovresti pretendere di ricevere informazioni esaustive su ciascuno dei parametri di cui dispone il sistema, per poter poi essere in grado di modificarli senza combinare dei guai.

Se hai letto fin qui ti sarai reso conto che alla base dei fallimenti legati alla programmazione e all’utilizzo dei sistemi di trading automatico c’è la mancanza di istruzione .

Saper programmare bene è una delle qualità a cui dovresti puntare.

E’ necessario anche acquisire una conoscenza adeguata con l’obiettivo di creare sistemi statisticamente affidabili e con un buon grado di robustezza.

L’aspetto su cui ci tengo ad insistere è che non è una cosa facile e che si tratta di un continuo lavoro di ricerca, ma il bello è che tutte queste cose sono assolutamente alla tua portata.

Se non vuoi cadere in trappole costruite ad arte per farti abboccare come un pesce, è ora che inizi seriamente a studiare il trading automatico. Per permetterti di poter capire cosa va bene e cosa NON va bene, abbiamo preparato per te diverse risorse:

  1. Il nostro nuovo libro: “Missione Libertà”.
    Puoi leggere le recensioni di chi lo ha già letto qui.
  2. Iscriviti ora al nostro corso gratuito sul Trading Automatico, AUTOTRADING CHALLENGE!

Buono studio!

Riccardo Fornasiero
Trading Automatico

Impara le basi del Trading Professionale con il videocorso gratuito Trader Week

Trading Automatico? Imparalo con il videocorso gratuito AutoTrading Challenge

Menu